Per le Donne

Che cosa è la dipendenza sessuale per le donne?

Il sesso è spesso visto come una parola sporca, soprattutto per quanto riguarda le donne, ma la realtà è che anche le donne possono essere dipendenti dal sesso sia dentro che fuori ad una relazione. Alcuni dipendenti di sesso femminile si trovano ad avere esperienze sessuali occasionali che sono distaccate e compulsive - spesso con persone a malapena conosciute.

Alcune erano dipendenti dal sesso stesso, provocando la ricerca del rapporto sessuale o la masturbazione. Ma altre erano dipendenti da relazioni che fossero motivate e alimentate dal sesso, sia reali che dettate dalla fantasia. Se queste relazioni diventano dolorose e sfociano nell'ossessione, nella dipendenza e nella mancanza di cura di sé o in altre conseguenze dolorose, la causa può essere la dipendenza dal sesso.

La dipendenza da sesso può anche assumere la forma di intensa ossessione e sognare ad occhi aperti, avere confini sessuali malsani, flirtare e utilizzare manipolazione sessuale per soddisfare i nostri bisogni o desideri.

Alcune dipendenti hanno avuto periodi di sana sessualità nelle loro relazioni. Altri indicano la necessità di evitare il sesso del tutto per paura di essere ferite - questo è conosciuto come "anoressia sessuale" e può essere scatenato da rapporti abusivi o dolorosi, sia passati che presenti.

La dipendenza da sesso può assumere molte forme per le donne - abbiamo trovato inutile lo stereotipo.

Alcuni segni di dipendenza sessuale possono essere relazioni extraconiugali, partner sessuali seriali, sesso anonimo, rapporti di una notte, mentalità ossessiva, intrighi sessuali, erotica e pornografia per film o letteratura, feticismo, abiti inadeguati, comportamenti predatori o stalking e rapporti drammatici che portano ad alti e bassi intossicanti. L'uso compulsivo della pornografia su internet, spesso collegata alla masturbazione può essere un problema per le donne come per gli uomini.

Poiché la dipendenza prende il controllo della vita della dipendente, ciò può portare alla perdita di significative relazioni, finanze, alloggio e lavoro. I bambini possono essere colpiti e il dipendente può diventare sempre più isolato dagli amici e dalla famiglia. L'ansia elevata può influenzare la concentrazione, la memoria, il sonno e l'appetito. In ogni fase, la vergogna che circonda la sessualità per una donna può fermare un'esplorazione più profonda e impedirle di cercare una soluzione.

Mentre i problemi, il dolore e l'ossessione si escalano, la vita può diventare inamovibile e questo può portare la dipendente a tornare ai comportamenti che in passato avevano dato un certo sollievo temporaneo. Ogni volta che la donna dipendente smette di "agire" secondo la sua dipendenza, può provare dolore emotivo e ansia - questo lo chiamiamo 'astinenza'. Alla fine raggiunge l'esperienza "di toccare il fondo" dove si rende conto che non può continuare a tornare indietro, che comportarsi in questo modo deve finire - spesso è proprio il momento in cui cerca il recupero.

Sono una dipendente?

Qui c'è un elenco non esaustivo dei comportamenti che le donne hanno avuto puramente a causa della dipendenza sessuale. Se indicate 3 o 4 di questi, esplorate l'idea di avere un problema di dipendenza, soprattutto se li ritenete malsani ma continuate a farli. Molti suggerirebbero che, in questo caso, tu sia una dipendente sessuale.

  • Utilizzando il sesso per sentirsi attraente, desiderata, voluta, valorizzata o potente
  • Eventi di vita stressante o di noia innescano fuga nell'avventura sessuale
  • Trovarsi attualmente o avere avuto in passato una storia con persone che non conoscevamo o che non ci piacevano
  • Una storia di ossessione mentale basato sull'interesse sessuale / romantico
  • Usare il sesso come metodo di medicazione alla solitudine, tristezza o ansia
  • Alti e bassi estremi non sani quando si è in una relazione adulta.
  • Intrighi sessuali / romantici (come in una relazione "virtuale" che non è consumata)
  • Sentirsi risentite o rigettate quando ci viene negato il sesso
  • Sentirsi incomplete senza sesso
  • Avventure e relazioni extra-coniugali
  • Essere ossessionate dalle persone per anni, sia che si sia verificato o meno il sesso
  • Praticare ripetutamente sesso non sicuro
  • Continuo comportamento seducente e flirtante
  • Incapacità di dire 'no' al sesso
  • Utilizzare il sesso come l'unico metodo per soddisfare i bisogni di intimità e di connetterci con il partner
  • Tendenza a mettere il sesso al primo posto nelle relazioni
  • Sforzi intensi a controllare e manipolare l'oggetto del proprio interesse erotico e sessuale per mantenere una fonte di approvvigionamento
  • Distaccamento emotivo in una relazione
  • Mancanza di confini sessuali (chiamati anche 'paletti')
  • Incapacità di dire 'no' al sesso
  • Comportamenti da predatrice o stalking
  • Una tendenza a non avere amici a cui non siamo attratti sessualmente, considerando gli altri irrilevanti
  • La necessità di controllare l'attività sessuale (anoressia sessuale) per paura di essere feriti. . . Chiudersi in sé stessa per sentirsi al sicuro e rimanere invulnerabile, bloccandosi sessualmente e perdendo ogni desiderio di contatto fisico con una persona
  • Abbigliamento provocatorio, e intensa preparazione prima di attività sociali
  • Raramente "presente" durante il rapporto sessuale dovuto alla fantasia
  • Grande interesse verso le riviste pornografiche, film, chat o romanzi porno
  • Comportamenti di sottomissione o dominanti
  • Trovare difficile l'orgasmo senza fantasia sessuale
  • Fare sesso in ambienti molto inappropriati se non pericolosi
  • Sesso precoce e/o consapevolezza di forti sentimenti sessuali prima della pubertà
  • Chirurgia estetica compulsiva e / o dismorfia del corpo
  • Molti partner sessuali, orgie, scambi, triangoli
  • Comportamenti bi-sessuali per aumentare le opportunità sessuali
  • Masturbazione compulsiva (non essere in grado di fermarsi)
  • Sesso per guadagno monetario o altro, soprattutto se non si ha bisogno di soldi
  • Non essere mentalmente "presente" durante il sesso.
  • Estremi sentimenti di rabbia, paura, ansia o dolore nei confronti di partner, sesso o relazioni.
  • Ripetere modelli negativi nelle relazioni
  • Uso intossicante e/o forzato di giocattoli sessuali o altri oggetti sado-masochisti o fetish da parte di entrambe le parti
  • Vedere i potenziali partner come "oggetti sessuali" piuttosto che persone

Gli inizi del recupero

Il ripristino a dodici passi dalla dipendenza sessuale esplora i modi in cui le nostre vite sono diventate disfunzionali. Nel recupero, il tossicodipendente cede modalità di pensiero e comportamenti coinvolgenti, con il sostegno del gruppo e / o di un sponsor di SAA. In questo luogo più sicuro si può cominciare a tornare in contatto con i suoi sentimenti e valori reali. Altri sono lì per aiutare e identificarsi con lei.

Nel recupero siamo incoraggiati a trovare "un potere più elevato della nostra comprensione" (che potrebbe essere la natura, il gruppo a 12 punti, l'umanità, un concetto di Dio, ecc.). Siamo incoraggiati a cercare risorse spirituali per recuperare, per esempio meditare o pregare. Una parte del recupero può coinvolgere l'espansione e aiutare gli altri ancora affetti dalla dipendenza, che ha dimostrato di aumentare l'autostima, il benessere mentale e la spiritualità.

La prospettiva di recupero può sembrare scoraggiante, ma può essere un processo incredibilmente ricco e gratificante. Con il tempo e l'impegno è possibile raggiungere una vita più felice, più sana e più equilibrata e arricchente.

Le riunioni possono essere luoghi in cui è possibile parlare apertamente della dipendenza con altri che capiscono e accettano. Come ha recentemente affermato un membro del gruppo: "Non potrei mai parlare di sesso con nessuno, nemmeno il mio terapeuta. Ora ho davvero aperto il mio pensiero e ho più possibilità di parlare con altre donne nella comunità, mi ha aiutato a riprendere da un intero modello di relazioni di dipendenza, dove il sesso era veramente la base ".

Essere l'unica donna in una riunione

Riconosciamo che la dipendenza sessuale non è un problema specifico per il sesso e un numero crescente di donne sta identificando la loro dipendenza dal sesso. Nonostante questo, si può trovare l'unica donna in camera ad una riunione SAA. Questo non significa che non appartenga o che non troverai aiuto in questo programma. Significa semplicemente che sei membro di una minoranza coraggiosa e spettacolare e può essere un esempio per le altre donne a seguire.

È facile supporre che gli uomini del gruppo rappresentino una minaccia, una tentazione o non sarebbero interessati alle tue difficoltà. Tuttavia incorporati nel programma sono confini intorno al comportamento sessuale che sono progettati per mantenere tutti i membri sicuri.

È molto meglio se decidi fin dall'inizio che queste persone non sono destinate ad essere i tuoi partner sessuali. Molti di loro possono avere altretanti problemi nei rapporti che fai e le relazioni sessuali o romantiche tra i membri del gruppo possono cambiare la dinamica del gruppo. Ma se osservi i confini di non essere soli con qualcuno che potrebbe scatenare la tua dipendenza e rimanere concentrati sul recupero, non c'è ragione per cui non possono condividere le proprie esperienze con te e darti supporto nel tuo recupero in un ambiente sicuro.

Riconoscere le tue paure e le tue debolezze può essere una parte del recupero e può aiutarti a capire perché hai sviluppato determinate abitudini o tendenze nei tuoi rapporti con gli uomini.